Il fornello da campeggio: la guida

Se amate alternare il campeggio ai trekking più impegnativi, sapete che avete bisogno di un sistema comodo per scaldare o cuocere i cibi. I migliori fornelli da campeggio sono pratici, sono ampi e utilizzabili anche per padelle o pentole grandi, consumano il giusto.

In questo articolo vi parlo della mia esperienza con i fornelli da campeggio (proponendovi i migliori) maturata in anni e anni di scorribande con la tenda!

I fornelli da campeggio: di che parliamo?

Per ora vi parlerò di fornelli da campeggio itinerante, ovvero quelli che si usano quando si prende la propria auto (o la moto) e ci si installa in un campeggio almeno per qualche giorno.

In questi casi l’ingombro è un fattore meno importante, certamente da considerare ma molto meno che se siete in giro zaino in spalla. Dedicherò un altro articolo ai fornelli a gas da trekking, e per ora potete leggerne uno su un fornellino a legna molto interessante che ho preso qualche tempo fa.

I migliori fornelli a gas da campeggio sono costituiti da un piano d’appoggio bello largo, con uno o più fuochi potenti che permettono di cucinare un po’ di tutto. Certamente se ci troviamo in campeggio dobbiamo adattarci, ma non è detto che non si debba mangiare bene!

Tanto per darvi un’idea, ecco il fornello da campeggio che potete usare quando volete stare belli comodi. È una goduria.

Questo è il mio fornello da campeggio grande, lo uso quando voglio stare bello comodo e non ho problemi di spazio. Due fuochi, un accessorio per tostare… che volete di più?

Il fornello di cui vedete la foto lo potete trovare qui. Ve ne parlerò più diffusamente sotto, ma intanto potete dare un’occhiata al prezzo: è abbordabile, non preoccupatevi!

 

Come scegliere il migliore fornello da campeggio per voi

Per scegliere il miglior fornello da campeggio per le vostre esigenze dovete prendere in considerazione un paio di cose. Non sono molte, ma sono importanti.

La prima è lo spazio che avete a disposizione, e sto parlando dello spazio disponibile sia in auto che nella vostra piazzola o nel posto dove andate a campeggiare. Come dicevo sopra la comodità è importante, ma a volte bisogna scendere a compromessi.

La seconda è il denaro che potete spendere.

 

Fornello da campeggio economico ma spazioso

Se avete parecchio spazio io vi consiglio questo fornello da campeggio:

Si tratta in realtà di un triplo fornello, perché ha due fornelli superiori belli potenti e ben distanziati, e un fornello inferiore che funziona da grill per scaldare varie cose. Grazie alla griglietta che vedete in foto ci potete scaldare il pane o una pizza, ad esempio: sembra una scemata ma non è niente male.

Comodo perché è completamente pieghevole, diventa da chiuso una valigetta non troppo ingombrante ma da aperto è davvero capiente: ci stanno due pentole di diametro ben superiore ai 20cm contemporaneamente, quindi ci si può cucinare bene.

Ha un bel sistema di accensione piezoelettrica (schiacci e si accende) sui due fornelli superiori, mentre il fornello inferiore bisogna accenderlo usando il classico accendigas. Ecco, se devo trovare un difetto è questo: perché manca il piezo qui???

Da quel che vedo in rete ne hanno fatto un modello più nuovo che costa molto di più, ma fin che dura io comprerei questo perché a parte qualche cambiamento estetico non mi pare ci sia molto altro. Per me un ottimo acquisto da usare quando posso girare tranquillo, con la macchina, e piazzare un tavolino su cui appoggiarlo.

Quanto costa? Dipende dal periodo: se lo comprate in inverno costa meno, se lo prendete in estate un po’ di più, ma in ogni caso niente di troppo costoso, specialmente se vi piace il campeggio.

CONTROLLA IL PREZZO AGGIORNATO

 

Ci sono anche alcune alternative più economiche (anche qui, dipende un po’ dal periodo) che sono delle sottomarche di questo Campingaz, una marca con cui mi sono sempre trovato bene. Io quindi vi consiglio di prendere quello, però se controllate il prezzo e trovate un’offerta molto buona può valere la pena spendere un po’ meno: alla fine un fornello a gas non è certo una cosa difficilissima da fare!

ALTERNATIVA PIÙ ECONOMICA

Questa che potete vedere cliccando sul bottone è un’alternativa che a volte si trova a un prezzo più economico. Non è il massimo della vita, ma penso faccia il suo lavoro. Io comunque vi consiglio il Campingaz! Secondo me è migliore.

Fornello da campeggio economico più piccolo

Quest’altro è un fornello a un fuoco solo molto comodo se non avete troppe pretese in fatto di cucina e però non vi volete rassegnare a usare i fornelli da trekking minuscoli anche in campeggio.

È la mia scelta (questo me lo faccio prestare da mia sorella! Eheheh) quando voglio viaggiare più leggero. Altro punto a favore è il fatto che le bombolette costano molto poco.

Secondo me questo è il miglior fornello da campeggio di dimensioni ridotte

La base di appoggio è bella larga, la potenza è sufficiente per cuocere qualsiasi cosa, però le dimensioni sono davvero ridotte. È circa un quadrato sui 30cm, con uno spessore intorno ai 12cm e pesa poco. In più viene fornito di una valigetta molto comoda per portarlo in giro e metterlo nel bagagliaio quando stiamo viaggiando.

CONTROLLA IL PREZZO AGGIORNATO

Il prezzo di questo che penso sia il miglior fornello da campeggio compatto è davvero basso, e il risparmio aumenta grazie al fatto che le bombolette che usa sono molto economiche. Sono infatti queste, che potete trovare praticamente in tutti i negozi di casalinghi un po’ attrezzati e in tutti i negozietti dei campeggi.

Se siete pratici, sono quelle bombolette che si trovano spesso nei ristoranti cinesi. Anzi, anche il fornello è lo stesso!
E se lo usano per cucinare in tavola le varie pietanze, vuole dire che si può usare anche in campeggio, no?

Un fornello da campeggio costoso da NON comprare

Secondo me per il prezzo che ha questo fornello da campeggio è da evitare

Sicuramente è una bella idea, sicuramente sarà pure comodo e pratico. Ma a questo prezzo?

Si tratta di un fornello da campeggio sempre Campingaz che è realizzato partendo da una bellissima idea: prendere una valigetta e metterci dentro due fornelli. I fuochi sono tondi e belli larghi (sì, l’ho visto dal vivo), la valigetta è davvero molto compatta e non vi accorgerete nemmeno di averla in giro, e in più ci vogliono due secondi a metterla via. Basta chiuderla!
Se non fosse che costa così tanto questo fold’n’go sarebbe l’ennesima genialata di Campingaz.
Attenzione però: usa le bombolette classiche da campeggio Campingaz quindi non avete il risparmio delle bombolette lunghe di cui vi ho linkato una versione sopra.


 

Voi usate i fornelli da campeggio? Avete un modello preferito da consigliare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *